Truccare una sposa in primavera ed estate

 In News

La primavera è ufficialmente arrivata, anche se il tempo rigido di questi giorni non lo conferma affatto.

Eppure, passata la Pasqua, delle belle giornate ci sarà sicuramente traccia, e in men che non si dica dopo la primavera arriverà anche l’attesissima estate.

La primavera e la bella “stagione” estiva sono i momenti dell’anno in cui sposarsi e festeggiare il matrimonio è davvero un piacere, oltre ad essere il periodo più pratico per le cerimonie all’aperto. Per ogni stagione serve un trucco ad hoc, ovviamente, e le belle giornate servono per valorizzare il vostro viso, i vostri lineamenti e i vostri occhi. E allora, da dove iniziamo?

Prima Fase

In primis è fondamentale fare tutte le prove possibili: scegliere il tipo di trucco, i prodotti, i colori adatti e lo stile. Nel caso decidiate un trucco sposa “nature”, optate per dei prodotti con delle tonalità discinte: cipria, rosa e pesca.

Seconda Fase

Preparate la pelle per la tipologia di trucco. È fondamentale fare uno skin icing capace di tonificare il viso, applicando dei cubetti di ghiaccio. La stimolazione della circolazione prodotta dal freddo contribuirà ad una pelle luminosa, alla prevenzione delle occhiaie e anche alla riduzione delle macchie sul viso, che tanto vi fanno penare! Finita questa pratica uniformate la vostra pelle applicando sul viso una buona crema idratante. Ed il make up sarà perfetto!

Terza Fase

Il fondotinta è l’ultimo step, considerando che il trucco deve durare molte ore, occorre scegliere waterproof resistenti e di qualità. Successivamente basta creare la base perfetta su cui lavorare, prediligendo un fondotinta con la stessa tonalità della vostra pelle. Per le prove vi suggeriamo di applicarlo sulla mandibola assicurandosi che la sfumatura sia quella più congeniale a voi. E il gioco è fatto! Anzi, il trucco…
Post recenti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Manicure Sposa