Matrimonio invernale 2021: tendenze e particolarità

 In News
Le tendenze 2021 per le cerimonie nuziali sono già attive e anche se Il Coronavirus ha cambiato le abitudini quotidiane e l’economia di quasi tutti i settori produttivi ha subìto e sta subendo una crisi davvero enorme, la voglia di sposarsi non ha abbandonato migliaia di coppie. Sposarsi è sempre bello, persino di questi tempi, i matrimoni invernali, infatti, possono essere magnifici, considerando che Il matrimonio stesso gode di un insito romanticismo di base, è anche vero che l’inverno rappresenta una stagione nostalgica in cui tutto può diventare più intenso. Non sono poche le idee da cui prendere spunto per organizzare una cerimonia nuziale durante una stagione lontana dal caldo tipico del Meridione. In questo post, infatti, parleremo delle nuove tendenze in termini di organizzazione di un matrimonio invernale per il 2021: l’anno della attesa rinascita! Ersilia Principe vi ricorda che, scegliendo il suo atelier, sito a Pozzuoli, in provincia di Napoli in Campania, saprà come venire incontro a tutte le vostre esigenze, accogliendovi e consigliandovi a dovere. Leggi anche: Matrimonio nel 2021: tutto quello che c’è da sapere

Matrimonio invernale: varie tipologie di evento

Partiamo dal matrimonio all’aperto. Si, avete capito bene, un matrimonio invernale è perfetto all’aperto, in quanto fa freddo e una leggera brezza sul viso è molto piacevole. I colori perfetti per la stagione fredda sono: rosso, marrone, giallo e arancione. Tonalità che rappresentano i colori vibranti delle foglie cadute già durante l’autunno e che, oltre ad essere davvero belle esteticamente, ci accompagnano anche durante l’inverno. Per quanto riguarda il bouquet, deve essere formato da rose rosse e deve essere abbinato alle composizioni floreali della decorazione. L’altare, infine, va decorato con un arco impreziosito dai colori prima citati e accompagnato da composizioni floreali che corrispondono alla stagione invernale. Ovviamente, la location dovrà essere attrezzata a dovere: lampade che emanano calore e profumo dovranno essere installate in ogni punto del perimetro che accoglie la cerimonia. Matrimonio in montagna. In primis occorre scegliere una piccola chiesetta di montagna dove celebrare le nozze, e assicurarsi che vi sia abbastanza spazio sul sagrato per poter ricevere anche gli ospiti che non riusciranno a entrare. Inoltre, è fondamentale organizzare un servizio di trasporto con pulmini o jeep per gli invitati che dovranno essere condotti alla cerimonia da esperti autisti. Ovviamente, occorre ricordarsi di segnalare il programma sugli inviti e di chiedere la conferma della partecipazione, per poter prenotare i trasporti. Potrebbe interessarti anche: Le Spose di Ersilia Principe: sartorialità raffinata, personalizzazione e attenzione ai dettagli! La montagna, però, nonostante il fascino è un luogo soggetto a variazioni in termini di tempo: pioggia e temporali. Bella con il sole e affascinante con la neve, di fatto se si sceglie la montagna occorre prevedere entrambe le possibilità: all’aperto con il sole e in baita se piove o c’è neve. Infine, se amate davvero l’inverno, un matrimonio natalizio è quello che ci vuole! Sposa e sposo vestiti a tema: magari con scarpe rosse per lei e cravatta dello stesso colore per lui, location con camino in un ristorante ben addobbato per le feste, inviti a forma di letterina per rendere ancora più coinvolgente l’evento nuziale, cibo in abbondanza e, finezza finale, un babbo natale che porta la torta nuziale e le bomboniere agli invitati! Un matrimonio davvero unico e da ricordare per tutta la vita, in un periodo in cui tutti siamo più buoni.
Post recenti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Matrimonio nel 2021: tutto quello che c’è da sapere