Matrimonio nel 2021: tutto quello che c’è da sapere

 In News
Le nuove tendenze 2021 in termini di matrimonio sono già attive, e i media di settore ne parlano già da giorni. Il 2021 è arrivato, e con esso anche la voglia, da parte di chiunque, di buttarsi alle spalle un 2020 davvero terrificante, che ha compromesso tante cose, tra cui i matrimoni. Il Coronavirus ha cambiato le abitudini quotidiane e non solo, mentre l’economia di quasi tutti i settori produttivi ha subito e sta subendo una crisi davvero enorme. Tra questi settori spicca quello degli eventi nuziali, che nel 2020 sono stati organizzati tra mille difficoltà oppure, semplicemente, rimandati. Inoltre, non è detto che nel 2021 i matrimoni si potranno organizzare come una volta, dato che l’emergenza sanitaria non è ancora finita e l’unico elemento di sicurezza durante un evento resta il distanziamento sociale. In questo post parleremo delle nuove tendenze in termini di organizzazione di un matrimonio nel 2021, anno della tanto aspettata rinascita! Ersilia Principe vi ricorda che, scegliendo il suo atelier, sito a Pozzuoli, in provincia di Napoli in Campania, saprà come venire incontro a tutte le vostre esigenze, accogliendovi e consigliandovi a dovere. Leggi anche: Addio al nubilato: le regole fondamentali

Matrimonio nel 2021: le nuove tendenze

Si parte dal Matrimonio “ridotto”: impostato sulla riduzione del numero di invitati, dato che la necessità di mantenere il distanziamento sociale tra le persone porterà spontaneamente a organizzare matrimoni intimi. Un ricevimento con meno persone, guardando il lato pratico, è un evento più sentito e intenso, capace di regalare emozioni più autentiche. Non a caso, secondo i media di settore, il micro-wedding è sempre più una tendenza già dall’inizio del 2020, e si rivela uno stile perfetto per coloro che intendono il momento del matrimonio come un qualcosa di intimo. Potrebbe interessarti anche: La dote della sposa nella cultura napoletana Matrimonio “nature”: un matrimonio all’aperto, ideale per chi sceglie di sposarsi in primavera o in estate! Da prediligere, in questo caso, un luogo immerso nel verde, lontano dai centri abitati e a contatto con la natura: una località tranquillità dove poter respirare aria pulita, godendo dei benefici del sole e del verde. E infine, il Matrimonio “privato”: una sorta di ritorno alle origini, dato che si faceva tanta anni fa, dato che la casa era considerata, il luogo più sicuro e accogliente al mondo. Soluzione ideale per chi ha la fortuna di avere ambienti ampi e spazi esterni, in modo da allestire un ricevimento di nozze emozionante e indimenticabile. Seguite queste tendenze per essere al passo con la moda 2021 e anche per essere in linea con le procedure di sicurezza!
Post recenti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

La dote della sposa nella cultura napoletanaMatrimonio invernale 2021: tendenze e particolarità