Abiti da cerimonia, nuove tendenze 2020

 In News

Col nuovo anno che si avvicina, è il momento di andare a scoprire le nuove tendenze del 2020. Sarà molto interessante capire quali saranno e come si adatteranno allo stile delle spose. Si può tranquillamente affermare che le donne che indosseranno i nuovi abiti da cerimonia, avranno senz’altro risaltate le loro qualità interiori ed esteriori. Si andranno a rivelare nuovi abiti traditional chic, abiti scivolati e abiti boho chic.

Vi ricordiamo che scegliendo il nostro atelier, sito a Pozzuoli, in provincia di Napoli in Campania, sapremo come venire incontro a tutte le vostre esigenze, accogliendovi e consigliandovi a dovere.

Potrebbe interessarti anche: Pelliccia per abiti da sposa, l’accessorio ideale per abiti da sposa

Abiti traditional chic

La prima categoria è senza dubbio per le donne che desiderano un abito tradizionale con le forme più classiche, aggiungendo tagli e dettagli moderni al modello principessa.

L’abito viene valorizzato aggiungendoli lungo le scollature e intorno alla vita. L’innovazione sta nelle cromie, e la sostituzione del bianco brillante con bianco naturale, champagne e cipria, con le gonne che hanno un volume ridimensionato.

È una categoria adatta alle spose che preferiscono impostare il loro outfit su uno stile classico, ma allo stesso tempo utilizzando dei materiali innovativi.

Leggi anche: Il tulle ricamato più trend per abiti da sera

Abiti scivolati

La particolarità degli abiti scivolati sono le gonne. A differenza di quelle traditional chic, questa tipologia di gonne mettono in risalto la silhouette, perdendo la loro forma balloon e donando più leggerezza e fluidità.

Sono composte da materiali leggeri come il voile, lo chiffon e il tulle e possono essere abbinate a corpetti in tessuti morbidi oppure con parti più rigide e aderenti al corpo.

Abiti boho chic

Gli abiti di questo tipo sono pensati soprattutto per i matrimoni all’aperto: infatti, essendo in contatto con la natura, i ricami a base di fiori e foglie si “sposerebbero” a meraviglia con l’ambiente.

Lo scopo è mettere sempre la sposa al centro di tutto, rivisitando i materiali del passato in chiave moderna, escludendo elementi sfarzosi come i brillantini.

La sposa viene esaltata utilizzando l’abbinamento di tessuti come il pizzo rebrodè con lo chantilly, indossando un vestito stile vintage, ma rivisitato in chiave moderna.

Post suggeriti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Pelliccia per abiti da sposa, l'accessorio ideale per i matrimoni d'invernoErsilia Principe a Tuttosposi 2019