I tipi di seta per avere un abito da sposa spettacolare

 In News
La scelta dell’abito da sposa è sempre complessa e ricca di dubbi: “Sarà giusto per la mia corporatura? Non sarà troppo semplice? E il colore? Andrà bene? Sono queste le domande che tutte le future spose si fanno prima di scegliere l’abito che ricorderanno per tutta la vita! Eppure, molte non si soffermano su un aspetto fondamentale dell’abito: il tessuto. Il tessuto fa l’abito! E può determinare il successo dell’abito stesso, grazie alla sua tipologia specifica. Ed ora vi starete chiedendo: “Qual è il tessuto migliore per un abito da sposa”? La seta è di sicuro uno dei migliori! E badate, che non tutti i tessuti sono simili, anzi esistono varie tipologie scandite da notevoli differenze. Se sceglierete il nostro atelier sito a Pozzuoli, in provincia di Napoli nella splendida cornice flegrea della regione Campania, sapremo come soddisfare tutte le vostre esigenze, consigliandovi il tessuto migliore. E tra questi, c’è sicuramente la seta. Leggi anche: Matrimonio sotto la pioggia? Possibili soluzioni

La seta: materiale raffinato

La seta è un tipo di tessuto estremamente raffinato e prezioso, e prodotto dai bachi da seta. La sua storia ha origini antiche risalenti geograficamente alla Cina, non a caso gli abiti di seta nel mondo antico erano considerati indumenti degni di nobili e regnanti. La seta più preziosa e di maggiore qualità è quella prodotta dal bombix mor, un particolare baco da seta. Si tratta di un tessuto molto prezioso in quanto richiede un complesso iter di produzione. Basti pensare che un baco riesce a produrre 1.500 metri di filo di seta in due soli giorni: un vero e proprio miracolo della natura! Noi italiani, assieme ai francesi siamo i maggiori creatori e produttori di questo tessuto a livello mondiale. La lucentezza assoluta e la fondamentale resistenza al calore rappresentano le qualità più significative di questo tessuto. Moltissimi abiti da sposa, grazie alle sue proprietà, sono creati in seta e questo la dice lunga sulla qualità di questo tessuto, per molti esperti davvero “magico”. Leggi anche: Tre buoni motivi per sposarsi

Le varie tipologie di seta

La seta è in grado di regalarci una serie di tessuti fatti apposta per abiti da sposa, e i più noti e utilizzati sono: Voile: ideale per abiti da sposa romantici, si tratta di un tessuto trasparente in seta, leggero e impalpabile. Crêpe: si tratta di una particolare lavorazione delle fibre di seta. Gazar: un tessuto rigido, robusto e leggermente trasparente. Broccato: si tratta di seta pesante con decorazioni in rilievo. Lamé: Luminosissimo e composto da fili di seta intrecciati con fili d’argento o fili d’oro. Cady: un tessuto increspato con lavorazioni in seta. Continuate a leggere il nostro blog ed avrete tantissime info sul mondo degli abiti da sposa!
Post suggeriti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca