Le bomboniere perfette per il matrimonio

 In News

Come sceglierle seguendo tre passaggi fondamentali

Le bomboniere sono da sempre il fiore all’occhiello della festa nuziale, non a caso tutti aspettano il momento finale per sapere di che tipologia sono e se saranno utili. Spesso questi oggetti, altamente simbolici, sono anche oggetto di polemiche e scherno per gli sposi, accusati di non aver scelto le bomboniere giuste. Ma la domanda è: esistono le bomboniere perfette? Si, diciamo di sì, se si intende quelle perfette in base ad una serie di requisiti. Quali sono? Leggi questo articolo e scoprirai come scegliere le bomboniere perfette per il tuo matrimonio, grazie a tre semplici passaggi.

Stile e il budget del matrimonio

In primis, coerenza è la parola chiave per un matrimonio, in generale per i suoi preparativi e anche, ovviamente, per quanto riguarda la scelta delle bomboniere. Lo stile è fondamentale, e lo è altrettanto abbinare la scelta al gusto specifico dell’intera festa nuziale. Se il matrimonio è in stile invernale, la bomboniera dovrà essere coerente con il medesimo tema: una bella palla di vetro contenente un castello da sbattere per creare l’effetto neve, ad esempio. Da evitare bomboniere sgargianti e sostanzialmente poco utili, come le classiche statue raffiguranti animali od oggetti specifici: quella moda è superata e non adatta ai tempi moderni! E veniamo subito all’aspetto economico: quanto spendere? Dipende dal budget su cui potete contare, se è alto allora potete scegliere oggetti creati da artigiani esperti nel settore. Se il budget non è elevato è inutile scoraggiarsi! Le opzioni per bomboniere carine e particolari sono tante: non ultima quella di utilizzare bomboniere create da organizzazioni no profit. L’opzione sociale va di moda e garantisce, sempre, un’ottima figura! Potrebbe interessanti anche: Come scegliere il ristorante ideale per il tuo matrimonio

La tipologia delle bomboniere

La tipologia di bomboniere riflette lo stile e il cuore della coppia, oltre ai propri interessi e alla propria visiona della vita e del modo di approcciarsi agli altri. Si! La bomboniera ha un alto valore simbolico, come già detto. Oltre alla già citata bomboniera “sociale” è consigliabile scegliere le sempre verdi bomboniere utili: cavatappi, schiaccianoci, le immancabili tazzine e portachiavi. Una tipologia di bomboniera che non fa mai sfigurare! Oppure le estetiche: piccoli quadretti, candele decorative o piccoli candelabri e manufatti del territorio: oggettistica che valorizza la terra in cui la coppia è cresciuta e si è formata. Potrebbe interessanti anche: Matrimonio e Fisco: guida sulle tasse per gli sposi

Le emozioni che si intende trasmettere

Il matrimonio è un’emozione continua, ricca di passione, amore e sentimenti vari: sempre positivi. Per questo motivo, la bomboniera deve trasmettere emozioni uniche, riflettendo stile ed animo della coppia. Scegliete, tra le tipologie consigliate, quella che più riflette la vostra natura! Ma non quella personale: quella di coppia! Questo vale sia per le “utili” che per quelle “estetiche”, l’importante è personalizzarle e renderle capaci di trasmettere la vostra passione e sentimento.
Post suggeriti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Le 3 mosse giuste da fare prima del matrimonio