Matrimonio, come scegliere il momento giusto

 In News

Scegliere il momento migliore per sposarsi non è semplice e fare il grande passo richiede maturità da parte di entrambi i partner.

Non serve solo tanto “cuore” ma occorre avere tanta “testa” per scegliere di diventare una famiglia e vivere sotto lo stesso tetto per tutta la vita.

Molte coppie intendono il matrimonio come una vera e propria svolta verso una nuova vita, indipendente dalla famiglia di origine e da condividere con chi si ama.

Ma, come già detto precedentemente, l’amore basta? Assolutamente no!

Al fatidico: “Si, lo voglio!” ci sia arriva assieme e dopo aver effettuato una percorso comune fatto di stima, coraggio, rinunce, condivisione e soprattutto affetto e rispetto.

Quindi, qual è Il momento gusto per sposarsi?

Leggi questo articolo e ti diremo come arrivarci!

 

Conoscersi bene prima di scegliere il momento giusto

I matrimoni sono avventure belle quanto complesse e per partire con il piede giusto serve conoscersi a fondo.

La convivenza non è necessaria, ma può aiutare a comprendere meglio le abitudini del proprio partner, che nella propria casa di origine ha maturato abitudini che lo accompagneranno per il resto della sua vita.

I punti cardine dell’unione tra due persone sono: la stessa visione della vita, la condivisione di obiettivi comuni e la valorizzazione degli ideali che hanno accompagnato entrambi durante l’adolescenza e la maturità.

 

Avere gli stessi valori è fondamentale per avviare una vita in comune.

Conoscere se stessi e comprendere realmente il modo di essere e il modus operandi del proprio partner sono le basi per avviare un percorso comune dove l’innamoramento non basta.

 

Passione ed amore sono due sentimenti diversi.

Capire se c’è soprattutto stima e rispetto all’interno della coppia è un’analisi tanto difficile quanto semplice se si eliminano le “bende” che, spesso, la donna ama mantenere per non vedere l’evidenza di un rapporto basato su altri aspetti.

Il sesso, il divertimento, le abitudini sono fattori importanti ma non determinanti per la scelta del momento giusto per decidere di dire sì!

Inizia ad organizzare un matrimonio con i fiocchi quando hai la certezza di conoscere il tuo uomo e ascolta i nostri consigli su come organizzare un matrimonio nel modo migliore, per avere un quadro chiaro di quello che ti aspetta!

Solo cose belle, se le cerchi nel modo giusto.

 

Le vere fondamenta di un matrimonio: basi economiche e figli prima di scegliere il momento giusto

Sposarsi significa anche organizzare una vita “economica” in due e per questo occorre farsi due conti.

Innanzitutto prima della cerimonia leggi i nostri consigli sugli aspetti fiscali di un matrimonio e successivamente fai una serie di valutazioni.

La lavoro, in primis, è fondamentale per avviare questo percorso, e questo vale sia per il tuo uomo che per te. La causa di molti matrimoni naufragati è la mancanza di indipendenza da parte della donna all’interno della coppia. E questo, a te, non deve succedere!

La scelta della casa è altrettanto importante: comprare o affittare il vostro nido d’amore è una scelta che influirà sulle vostre finanze ed è un passaggio obbligato per vivere con maggiore serenità l’avventura più bella della vostra vita.

Dopo lavoro e casa è inevitabile pensare alla prole: figli ne volete? Tu ne vuoi? Lui è d’accordo?

Decidete assieme questo, non affatto minuscolo, particolare della vostra vita comune.

 

I figli sono una cosa seria!

Si può essere felici anche senza, ma occorre esserne consapevoli, quanto serve essere sicuri di voler mettere al mondo altre vite che, questo è certo, renderanno la vostra piena e ricca di gioia ed amore.

Ascolta quello che ti abbiamo consigliato e, una volta interiorizzato il messaggio, avrai gli strumenti giusti per decidere il momento migliore per fare il grande passo!

Post suggeriti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca