Autunno, come organizzare un matrimonio innovativo

 In News

La stagione giusta per organizzare un matrimonio

L’autunno è un mese molto suggestivo, spartiacque tra la fine della bella stagione e l’inverno freddo.

Eppure, l’atmosfera che l’autunno sa concedere non è poca cosa, e va sfruttata per eventi e momenti importanti come un matrimonio.

Le giornate autunnali sono ancora particolarmente soleggiate e il mosaico di colori che il cielo e la natura regala a questa stagione può diventare una location perfetta per un matrimonio.

Sposarsi in questo periodi significa massimizzare tutti gli elementi positivi della stagione tra cui la temperatura ottimale e i colori suggestivi che sa regalare.

Se decidete di sposarvi da fine settembre e metà novembre ecco le cose da fare per avere un matrimonio innovativo.

 

I colori, l’ornamento e l’atmosfera

Per sentirvi in perfetta armonia con la stagione basta fare dell’autunno e dei suoi colori il tema delle nozze.

C’è solo l’imbarazzo delle scelta: arancione, giallo, rosso mattone grazie alle loro sfumature sono tonalità da utilizzare per rendere il mosaico il più suggestivo possibile.

Utilizzate fiori, rami, arbusti e le sempre verdi foglie: elementi chiave per essere coerenti con il tema.

Infine, utilizzare e valorizzare il legno, materiale di cui si compongono le sedie e i tavoli.

 

L’abito nuziale

Un abito lungo a maniche corte è l’ideale per questa temperatura e per valorizzare le braccia e la schiena basta giocare con il pizzo dall’effetto tatuaggio, molto in voga ultimamente.

L’abito è sempre fondamentale per il successo di un matrimonio.

Per completare il look basta indossare un giacchino bolero, che vi permetterà di coprire le spalle e ripararvi dal fresco.

Infine, scegliere un bouquet con fiori di stagione dai toni aranciati e avere una pettinatura incentrata su capelli ondulati e sciolti è la ciliegina sulla torta per vivere emozioni indimenticabili.

 

Il banchetto nuziale

Il menù di nozze deve essere studiato e realizzato con alimenti di stagione.

 

Un buffet freddo è l’ideale per questo tipo di clima.

Il giusto compromesso tra un buffet estivo e uno caldo tipico dell’inverno alla porte.

Buffet da accompagnare a un primo piatto caldo, servito al tavolo con abbondanti verdure di stagione a fare da contorno.

Accompagnare gli arrosti con purè alla zucca, servire funghi porcini e impreziosire il tutto con salse e creme.

Contorni ideali per questa tiepida ma suggestiva stagione.

Post suggeriti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

matrimonio invernale